Archivi tag: 21/92_mod_2018

Riunione sindacale del 10 aprile 2019

In data odierna abbiamo partecipato ad una riunione convocata a Milano, a seguito dell’incontro svolto al MIT il 2 aprile 2019. Presenti i delegati di numerose organizzazioni sindacali nazionali, si è deciso in modo quasi unanime di rappresentare al Vice Ministro Rixi nella prossima riunione al MIT, i seguenti imprescindibili punti: Continua a leggere

Comunicato su incontro al Mit del 2-4-19

Le scriventi organizzazioni sindacali ed associazioni di categoria del settore taxi, comunicano di aver partecipato in data odierna all’incontro svolto presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in relazione alla disciplina del comparto del settore ed alla regolamentazione delle piattaforme tecnologiche.

Il vice ministro Edoardo Rixi, con delega governativa per la riforma del comparto, non ha potuto partecipare al suddetto incontro per un improvviso malore. Continua a leggere

Ncc: sindacati taxi,voto primo passo per ripristino legalità

“L’odierna votazione svolta in Senato sulle norme di riordino del comparto taxi e noleggio con conducente, rappresenta un primo importante passo verso il contrasto ai diffusi fenomeni di abusivismo presenti nel settore”. È quanto dichiarano Fit-Cisl, Uil trasporti, Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Tam, Satam, Claai, Faisa Confail taxi, Unimpresa, Ati taxi, Associazione Tutela Legale Taxi e Associazione nazionale autonoleggiatori riuniti – Anar.  Continua a leggere

No a sub emendamenti a decreto taxi/ncc

“Chiediamo al governo di non ammettere alcun subemendamento che possa modificare e/o annacquare l’impianto dell’ex DL 143, ora al vaglio delle commissioni in Senato trasformato in emendamento al decreto semplificazioni”. Così in una nota congiunta Fit-Cisl, Lazio, Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Tam, Satam, Claai, Faisa Confail taxi, Unimpresa, Ati taxi, Associazione Tutela Legale Taxi e Associazione nazionale autonoleggiatori riuniti. “Viene legittimo pensare – proseguono i sindacati – che sotto pressioni di potenti lobby si voglia minare a livello giuridico il decreto col chiaro intento di renderlo aggirabile, quindi inefficace”

Taxi: sindacati, positivo incontro su riordino settore

“Stamattina, abbiamo incontrato il viceministro Rixi per ragionare sul cammino di conversione del recente decreto legge approvato dal consiglio dei ministri, relativo al contrasto dei fenomeni di abusivismo presenti nel settore”, e’ quanto dichiarano Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Tam, Satam, Claai, Faisa Confail taxi, Unimpresa, Ati taxi, Fast Confsal tpnl, Associazione Tutela Legale Taxi e Associazione noleggiatori Anar.  Continua a leggere