Archivi categoria: Info Sindacali

Primo incontro interlocutorio al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del Sottosegretario Michele Dell’Orco

Primo interlocutorio incontro al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del Sottosegretario Michele Dell’Orco.

Le nostre strutture, coerentemente a quanto fatto anche nel confronto con il precedente Governo, hanno manifestato disponibilità al dialogo, ponendo però come elemento pregiudiziale, la necessità di ripristinare immediatamente le regole per gli operatori del comparto del noleggio da rimessa, sospese dall’emendamento Lanzilotta.  Continua a leggere

Milano, quasi raggiunto l’accordo per il protocollo anti-abusivismo

Milano 7/11/18. Oggi in Prefettura è stato aggiunto l’ennesimo tassello alla costituenda commissione anti-abusivismo. Con il nuovo prefetto dott. Renato Saccone  è stato  condiviso un accordo quasi totale tra Prefettura, Comune e OoSs taxi. A breve verranno limate le ultime incongruenze e si arriverà alla conclusione di questo lungo iter che è durato ben 4 anni, con la formazione della commissione anti-abusivismo formata da Istituzioni e tassisti.
bm

Milano, richiesta di deroga ai taxi per l’Area B

Oggetto: Area B, deroga taxi (indirizzata a sindaco, assessore al traffico, dirigente mobilità)

Pur essendo in accordo con la politica ambientale del Comune di Milano, con la presente portiamo alla vostra cortese attenzione il grave disagio che il provvedimento “Area B” provocherà ad un certo numero di tassisti milanesi e del bacino aeroportuale lombardo. Il provvedimento in oggetto produrrà il fermo di 54 taxi (per le sole licenze di Milano) a far data dal 21/1/19 in quanto non più rispondenti ai requisiti minimi legati alle limitazioni del traffico cittadino, tutto ciò gravato da una insufficiente e tardiva informazione da parte dell’amministrazione comunale nei confronti della nostra categoria.  Continua a leggere

La coerenza…

Ai rappresentanti di Unica taxi Cgil, possiamo solo far presente che per dignità e coerenza, dovrebbero far fede i documenti che si presentano e si firmano. Chiedere l’applicazione del 29 comma 1 quater, e firmare contestualmente un documento con quelle sigle dell’associazionismo del settore del noleggio, secondo le quali l’applicazione di quell’articolo rappresenterebbe la morte per oltre il 70% delle imprese di noleggio che – ad oggi – non rispettano alcun vincolo di territorialità, non rientrando praticamente mai in alcuna rimessa, ma operando come fossero taxi, a noi pare leggermente contraddittorio.  Continua a leggere

Comunicato sindacale sull’incontro col Prefetto di Milano

Il 05-05-2018 si è svolto l’incontro tra il Prefetto di Milano, i rappresentanti del Comune di Milano e le Associazioni di Categoria Taxi a tema: Protocollo di intesa per contrastare il fenomeno dell’abusivismo nel settore del trasporto persone non di linea. Al documento, presentato dalla Prefettura, con il contributo dell’Amministrazione Comunale, al fine di procedere con forza e volontà l’azione di contrasto all’abusivismo tecnologico organizzato tramite App e con le usanze tradizionali, abbiamo manifestato tutta una serie di osservazioni e considerazioni puntuali. Continua a leggere