Archivio tag: sciopero

6 Novembre 2020 Sciopero Taxi

Sciopero generale trasporti del 24/07/2019

Le Associazioni di rappresentanza del servizio taxi, firmatarie del presente comunicato, esprimono solidarietà ai lavoratori dipendenti del trasporto pubblico locale e auspicano che gli stessi possano trovare risposta alle loro legittime rivendicazioni. Per quanto riguarda il comparto taxi, auspichiamo che il dialogo già in atto con il Governo continui e si concluda in tempi rapidi, sia per l’accoglimento delle modifiche alla circolare del Ministero degli interni, sia per la regolamentazione delle piattaforme di intermediazione, la disciplina del foglio di servizio e la costituzione dell’apposito registro nazionale delle imprese del settore. Continua a leggere

Comunicato in merito all’incontro al Mit in data 5 luglio 2019 (differito lo sciopero del 9 luglio)

Oggi abbiamo incontrato presso il Mit il sottosegretario Dell’Orco, le argomentazioni proposte non sono state del tutto esaustive, ma abbiamo comunque ripreso il confronto sospeso da oltre due mesi. Nel corso della riunione abbiamo appreso che il Ministero competente ha definito le correzioni alla circolare ministeriale da noi precedentemente proposte e condiviso che entro fine mese la stessa verrà resa pubblica. Continua a leggere

Sciopero taxi il 9 luglio 2019

A seguito dell’incontro tenutosi a Roma oggi 19 giugno 2019, le rappresentanze sottoscritte, preso atto dell’assenza di riscontri governativi ai loro ripetuti appelli alla conclusione del percorso di confronto in essere sulle problematiche del settore TAXI, dichiarano le seguenti azioni di protesta:

➢ Un sit-in presso il Ministero dei Trasporti il giorno 3 luglio 2019 dalle 11:00 alle 16:00;
➢ Sciopero Nazionale l’intera giornata del 9 luglio 2019 fatte salve le fasce orarie di franchigia stabilite dalla CGSSE.

Usb-taxi, Fast Tpnl, MIT, UGL, Federtaxi-Cisal, URI, URITAXI, CGIL ATACasartigiani, UTI, Or.S.A, Tam, Satam, Claai, Unimpresa, Tras.

Smentito lo sciopero taxi del 8 marzo 2018

Federtaxi smentisce la notizia riportata da alcune testate giornalistiche riguardo un presunto sciopero l’8 marzo 2018. Il servizio si svolgerà regolarmente in tutti i comuni italiani.