Archivi tag: Uber

Respinto il ricorso di Uber al Tar , Ribadito il rispetto delle norme

«Apprendiamo con soddisfazione che il Tar del Lazio ha rigettato l’istanza cautelativa presentata da Uber, con la quale i legali della potente multinazionale hanno provato a contestare le linee guida della recente riforma del settore approvata dal Governo». È quanto dichiarano in una nota le organizzazioni sindacali Ugl-Taxi, Federtaxi-Cisal, Ati-Taxi, Associazione tutela legale taxi, Associazione nazionale autonoleggiatori riuniti che insieme alla Cooperativa radio taxi Samarcanda 065551, hanno sostenuto l’opposizione al ricorso proposto da Uber. «Questa ordinanza stabilisce in modo netto che chiunque voglia lavorare nel comparto del trasporto pubblico non di linea, deve rispettare le norme in vigore nel nostro Paese – aggiungono -. I rappresentanti della potente App californiana con sede fiscale all’estero e che non versa un solo euro di tasse in Italia, hanno così, per l’ennesima volta, dimostrato tutta la loro arroganza. Continua a leggere

Da Uber scuse irricevibili e non veritiere

Alcuni giorni fa, in occasione di una serie di audizioni tenute in Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati, il rappresentante di Uber in Italia ha voluto presentare le scuse della società californiana per i numerosi errori commessi nel nostro Paese. È quanto dichiarano in una nota Fit-Cisl, Uil trasporti, Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Tam, Satam, Claai, Faisa Confail taxi, Unimpresa, Ati taxi, Associazione Tutela Legale Taxi e Associazione nazionale autonoleggiatori riuniti – Anar.  Continua a leggere

Sentenza UberBlack del 26-5-2017

Dobbiamo purtroppo comunicare alla categoria tutta che il Tribunale di Roma ha oggi ribaltato la propria decisione del 7 aprile con la quale ordinava lo Stop del servizio Uber Black su tutto il territorio nazionale (qui la sentenza). Purtroppo, la politica e i veri poteri forti hanno avuto la meglio… il Tribunale infatti ha ritenuto di non poter non tenere in considerazione l’Emendamento Lanzillotta approvato nel corso di questa causa che è andato ad incidere sul principio di territorialità e sull’obbligo di rientro a rimessa a carico degli NCC. Pertanto, grazie al nostro Parlamento e agli impegni assunti e non rispettati dal Governo, un servizio completamente abusivo (come UBER BLACK) potrà continuare ad operare in Italia. Continua a leggere

Uber: Federtaxi, Europa riafferma ciò che diciamo da tempo

(ANSA) – TORINO, 11 MAG – “L’Europa riafferma ciò che noi diciamo da tempo. E’ comodo autoproclamarsi intermediatori, scaricando così rischi e oneri sugli altri e tenendo per sé solo i profitti. Concorrenza significa: parità d’accesso, stessi requisiti stessa tassazione, che è ciò che ci saremmo aspettati di ascoltare da un certo garante”. Così Federico Rolando portavoce nazionale di Federtaxi, commenta la conclusione a cui è giunto l’avvocato generale della Corte Ue nella causa intentata alla piattaforma Uber da un’associazione di taxi spagnola. (ANSA).

Udienza 5 Maggio Taxi vs. Uber c/o tribunale di Roma

Cari colleghi,
al termine dell’odierna udienza presso il tribunale di Roma per la valutazione del ricorso presentato dalla multinazionale Americana: Il magistrato, ascoltate le parti, si e riservato di esprimersi nel merito nei tempi che riterrà più congrui. Attendiamo quindi la sentenza definitiva, di cui il nostro Avv. Marco Giustiniani ed il team legale dello studio legale Pavia/Ansaldo ci darà notizia tempestiva e rinnoviamo la nostra più completa fiducia nella magistratura, certi che come sempre farà rispettare la legge della quale è storicamente baluardo e garanzia.
Grazie a tutti.