Archivi tag: ncc

Principi riformatori della 21/92 già concordati col Governo?

Leggiamo con stupore un documento (Principi riformatori) del 29/09/2017 indirizzato al MIT, a cura di un gruppo di “note associazioni ncc” in cui si afferma candidamente che: “…a seguito dei colloqui informali con le Istituzioni, in vista dell’adozione del disegno di legge delega di riforma degli autoservizi pubblici non di linea…” si richiedono importanti modifiche alla Legge 21/92, modifiche ovviamente poste a chiarissimo nocumento della categoria taxi e in cui, come sempre, si inneggia a deliranti aperture e conferma dell’attuale, non conosciuto, numero delle autorizzazioni ncc ponendole in capo alle Regioni “…necessario mantenere un sistema di programmazione numerica dei servizi di ncc e di taxi da parte delle Regioni…“. Continua a leggere

Sindacati taxi: Antitrust, solerzia anche verso concorrenza sleale!

«Apprendiamo da fonti di stampa, la notizia relativa all’apertura di un’istruttoria da parte dell’Antitrust, nei confronti di alcune delle principali cooperative e società radiotaxi italiane, per possibili intese restrittive della concorrenza, in relazione alle clausole di esclusività che regolano i rapporti tra le società di gestione del servizio di radio taxi e i tassisti aderenti». È quanto dichiarano in una nota Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Fit Cisl taxi, Uil Trasporti taxi -.  Continua a leggere

Milano, incontro con l’assessora Rozza

carmela-rozzaOggi giovedì 10 novembre si è svolto il primo incontro tra le Oo.Ss. taxi e la assessora alla sicurezza Carmela Rozza, presenti il comandante della Polizia Locale Antonio Barbato e due commissari. L’incontro si è svolto in un clima sereno in cui le associazioni dei tassisti hanno presentato una nutrita lista di richieste di intervento sul tema della sicurezza degli operatori e dei clienti che vanno dall’emergenza del continuo aumento di tassisti abusivi all’uso difforme delle licenze ncc, alla maggiore sorveglianza di luoghi come la Stazione Centrale in cui abbiamo notato un aumento vertiginoso di delinquenza comune.  Continua a leggere

Trasporti, sindacati Taxi-Ncc: resisteremo un minuto di più dell’ultimo abusivo

associazione_tutela_legale_taxi(AGENPARL) – Roma, 26 set 2016 – “Nella giornata odierna, presso il tribunale di Viterbo, si è svolta l’udienza preliminare per decidere il rinvio a giudizio di un autonoleggiatore, figlio di un noto rappresentante del mondo sindacale del noleggio, accusato di aver fatto una falsa dichiarazione, relativa al possesso di una rimessa situata in un comune del Viterbese”. E’ quanto affermano in un comunicato le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, FIt Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Associazione tutela legale taxi e Anar. Continua a leggere

Abusivismo, sindacati taxi: poca luce e molte ombre su operato del GPT, occorre cambio vertice

logo_federtaxi_Roma. «La Guardia di Finanza, dopo gli scandali NCC di Lenola e Campodimele, torna ad occuparsi del malaffare nel settore del trasporto pubblico non di linea romano, estirpando un sistema di evasione ed estorsione nei confronti degli ignari turisti che pagavano fino a 300 euro per spostarsi dall’aeroporto di Fiumicino fino al centro di Roma».

– È quanto dichiarano Uil Trasporti, Federtaxi Cisal, Ugl Taxi, Fit Cisl Taxi, Ati Taxi e Associazione Tutela Legale Taxi -.  Continua a leggere

Roma, a processo 70 ncc per illecito

logo_federtaxi_«Nella giornata appena trascorsa è iniziato presso il tribunale di Rieti, il processo a carico del vigile urbano di Greccio, di un ex consigliere comunale di Rieti e di 70 autonoleggiatori romani, accusati di aver ideato un meccanismo fraudolento per il rilascio illecito di circa 80 autorizzazioni di NCC, poi utilizzate illegalmente della capitale». È quanto affermano in un comunicato le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, FIt Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Anar – Associazione Nazionale Autonoleggiatori Romani e Associazione Tutela Legale Taxi. «Anche in questo procedimento, grazie al lavoro degli avvocati Alessandro Marcucci e Fabio Ramacci, siamo stati riconosciuti parte civile. Nell’odierna seduta – prosegue la nota – il Gup Dott. Fanelli, ha rinviato a giudizio tutti gli indagati riconoscendo il reato di concorso in abuso d’ufficio anche per i 70 autonoleggiatori.  Continua a leggere

Due sentenze del Consiglio di Stato ribadiscono la piena vigenza della legge 21/92 compreso l’art. 29 comma 1/quater

CONSIGLIO DI STATO : “ESPRESSIONI DEI GARANTI, IRRILEVANTI !!!

associazione_tutela_legale_taxiL’ASSOCIAZIONE TUTELA LEGALE TAXI informa i propri associati e la categoria tutta che con due fondamentali sentenze pubblicate in data odierna il Consiglio di Stato ha definitivamente chiuso le note cause inerenti il Comune di Grottaferrata contro una alcuni operatori e cooperative che utilizzano autorizzazioni NCC di fuori Roma nel territorio capitolino e contro la Federnoleggio. Si tratta delle cause che avevano condotto alle pronunce della Corte di Giustizia dell’Unione Europea del 2014.

Ringraziando gli avvocati Marco Giustiniani e Nico Moravia dello Studio Legale Pavia e Ansaldo che in questa spinosa vicenda hanno assunto vittoriosamente la difesa di un Comune che coraggiosamente aveva deciso di applicare la disciplina vigente, vi vogliamo riportare alcuni passaggi delle sentenze che confermano quanto noi e la nostra associazione diciamo da sempre e per cui combattiamo: L’OBBLIGO DI RIMESSA NEL TERRITORIO CHE HA RILASCIATO L’AUTORIZZAZIONE NCC È IN VIGORE ED È LEGITTIMOContinua a leggere