Comunicato riunione MIT del 9 marzo – emergenza sanitaria

In data odierna le scriventi Organizzazioni Sindacali e Associazioni di Categoria, rappresentate dai colleghi Maurizio Berruti e Claudio fagotti, hanno partecipato alla riunione tenutasi al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, al fine di individuare idonei strumenti atti a superare la crisi sanitaria ed economica che rischia di mettere in ginocchio operatori e soggetti economici del settore taxi. Per tutto il 2020, abbiamo avanzato la necessità di prevedere la sospensione di IRES e IRPEF, la sgravio totale dei contributi previdenziali trasformandoli in oneri figurativi a carico dello Stato, la sospensione di qualsiasi accertamento fiscale e dei pagamenti di mutui e finanziamenti, nonché misure per garantire l’accesso agevolato al credito.

Il Sottosegretario di Stato Senatore Salvatore Margiotta ha ringraziato la categoria per il servizio reso alla popolazione, ha ribadito che l’emergenza è seria e che durerà ancora per alcune settimane, emergenza che si aggiunge ad una crisi economica già in atto e che il Governo avrebbe voluto affrontare in modo specifico con un “Decreto Crescita”. Un vago accenno è stato fatto anche in merito alla Legge di settore che sarà oggetto di ulteriori incontri. In relazione alle richieste espresse dalle nostre rappresentanze, il Sottosegretario Margiotta ha affermato che saranno trasmesse al Ministero dello Sviluppo Economico che entro mercoledì 11 marzo, presenterà un apposito Decreto Legge in favore dei settori colpiti dalla crisi. Abbiamo avuto rassicurazioni sul fatto che diverse delle richieste di carattere generale avanzate dalle rappresentanze del settore, saranno incluse in questo Decreto. Da parte del Sottosegretario non sono state però date garanzie su richieste più specifiche, rimandando il tutto alla futura interlocuzione che si aprirà sul “Decreto Crescita”, di cui non ha anticipato alcun tema e sul quale, come sempre, vigileremo con la massima attenzione.
Roma, 9 marzo 2020
UGL TAXI – FEDERTAXI CISAL – CLAAI – TAM – UNIMPRESA – ATI TAXI – ASSOCIAZIONE TUTELA LEGALE TAXI

This Post Has Been Viewed 324 Times

I commenti sono chiusi.