Presidio in Piazza della Scala – Lunedì 13 novembre 2017

Colleghi, questa sera abbiamo organizzato un presidio dalle ore 16:00 alle ore 20:00 davanti a Palazzo Marino per rappresentare le preoccupazioni dei taxisti al Sindaco e al Consiglio Comunale di Milano.

Le ragioni alla base della protesta sono da attribuire:

1. Alla volontà del Governo impegnato a realizzare una forma di destrutturazione-liberalizzazione del settore del trasporto persone, con l’intento di mettere nelle mani delle multinazionali l’organizzazione e la gestione del servizio pubblico non di linea (Taxi e Ncc), sottraendo alla Regione Lombardia e agli Enti Locali le proprie competenze.

2. E nei confronti dell’Amministrazione Comunale che si mostra indifferente alle continue sollecitazioni avanzate dalla Categoria, al fine di garantire un livello di qualità del servizio taxi milanese ed in grado di soddisfare l’utenza e migliorare le condizioni di svolgimento del servizio per le imprese taxi.

✓ Alla Amministrazione Comunale abbiamo evidenziato alcune questioni:

• la presenza di abusivi e di concorrenza sleale nel settore

• le richieste di modifica alla viabilità

• una revisione dei parcheggi taxi cittadini

• la sicurezza degli operatori

• le problematiche di Linate e della Stazione Centrale

• nonché una definitiva posizione condivisa sulle modifiche al regolamento regionale di Bacino.

Durante la manifestazione i rappresentanti sindacali sono stati ricevuti dall’Assessore alla Mobilità e Ambiente, Marco Granelli, il quale ha preso impegni precisi per conto dell’Amministrazione Comunale sul tema della legge delega con un approfondimento con ANCI.

Sui temi regionali evidenziati Granelli si è impegnato a trovare una soluzione per rivedere le modalità applicative della delibera regionale.

Nella speranza che questa manifestazione possa davvero imprimere un’accelerazione al processo di confronto tra l’Amministrazione Comunale e Categoria per la risoluzione delle problematiche sopra evidenziate si è convenuto di prevedere una cabina di regia per affrontare i problemi quotidiani sul territorio.

Ricordiamo a tutti che per martedì, 21 novembre prossimo, è stato proclamato il Fermo nazionale del servizio taxi con manifestazione a Roma, nei prossimi giorni comunicheremo le eventuali iniziative sul piano locale.

Ringraziamo tutti i colleghi intervenuti.

Le Organizzazioni Sindacali di Categoria Taxi

Milano, 13 novembre 2017

This Post Has Been Viewed 44 Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.