Archivio tag: Massimo Campagnolo

Venerdì 27 gennaio 2023 ore 13,15 in via Doberdò incontro con Fontana e Campagnolo

In occasione delle prossime elezioni regionali del 12 e 13 febbraio 2023 i tassisti milanesi incontreranno Attilio Fontana (presidente di Regione Lombardia e candidato Presidente per la Lista Civica Fontana) e Massimo Campagnolo (candidato di Lista e Tassista).

VENERDI’ 27 GENNAIO alle ore 13,15 presso Unione Artigiani – via Doberdò 16 – Milano

 

Invitiamo i tassisti a partecipare all’incontro

TAM – UNIONE ARTIGIANI – SATAM – FEDERTAXI CISAL

Massimo Campagnolo accetta la candidatura alla Lista Civica Fontana per le elezioni regionali 2023

Il nostro Presidente, Massimo Campagnolo ha accettato la candidatura offertagli dalla Lista Civica Fontana per le elezioni del prossimo Consiglio Regionale della Lombardia per Milano e provincia. Conoscendo l’impegno da sempre profuso dal collega Massimo Campagnolo per la difesa e la valorizzazione del nostro lavoro, indipendentemente da quelle che possono essere le posizioni e gli orientamenti politici dei singoli iscritti alla Federtaxi Cisal, vogliamo augurare buon lavoro al nostro Presidente, auspicando nel contempo che sulla sua candidatura possa convergere il più ampio consenso possibile in tutta Milano e provincia.

Il Direttivo

No a macelleria sociale e regali a multinazionali

(ANSA) – ROMA, 30 MAR – «Lanciamo un appello a tutte le forze politiche, affinché in sede di confronto istituzionale, si arrivi allo stralcio dell’articolo 8 del Ddl Concorrenza». È quanto dichiara in una nota Massimo Campagnolo, presidente nazionale di Federtaxi Cisal. Continua a leggere

Documento congiunto Parlamentino 16 febbraio 2016

Pubblichiamo il documento firmato dalle associazioni presenti al Parlamentino di oggi martedì 16 febbraio. A lato l’intervento del presidente Federtaxi Massimo Campagnolo in cui ribadiamo ancora una volta che la Legge 21/92 NON SI TOCCA.

Le Associazioni di categoria sottofirmatarie al termine del parlamentino tenuto a Genova oggi 16 febbraio 2016 ribadiscono i punti cardine che intendono perseguire a tutela degli interessi della categoria nell’immediato futuro:

1. Vanno respinte tutte le proposte emendative all’esame del Senato che hanno lo scopo di modificare la legge 21 /92.
2. Vanno mantenute le azioni di contrasto all’abusivismo sulla base della legge n. 21/ 1992 e l’approvazione dei correlati decreti attuativi.
3. Va mantenuta la natura locale del trasporto pubblico non di linea e quindi, del principio di territorialità per quanto concerne gli NCC e il servizio Taxi.
4. Mantenimento dei requisiti di professionalità nel TPL non di linea. In altri termini mantenimento delle figure professionali del tassista e del noleggiatore con conducente, senza introduzione di categorie terze e di autisti non professionisti.
5. Le tecnologie nel settore del TPL non di linea non devono costituire mezzo per l’elusione o la violazione da parte dei singoli operatori, delle disposizioni di legge cogenti.  Continua a leggere

Dal 1° novembre tariffa Milano Malpensa 95 euro

ctm_taxi_malpensaEgregi colleghi, è con vero “stupore” che mi sono accorto che le associazioni Taxi di Milano si sono “dimenticate” d’informarvi dell’entrata in vigore della DELIBERA REGIONALE X/710 DEL 20/09/2013 art. 2 comma 4 la quale prevede che dal 1 novembre 2015, finito Expo, e dopo  ben 3 anni, entrerà in vigore l’adeguamento tariffario anche sulla tratta Malpensa-Milano. Quindi in base alla suddetta delibera gli operatori di Malpensa da domenica 1 novembre 2015 applicheranno la nuova tariffa di 95 euro.

Naturalmente invito tutti i colleghi della provincia di Milano e di Bergamo ad informare i propri Comuni in modo che possano fornirvi il tariffario e la vetrofania nuovi con le tariffe aggiornate ed inoltre informare le centrali radio e gli utenti che è cambiata la tariffa.

Un saluto Massimo Campagnolo