Sciopero taxi il 9 luglio 2019

A seguito dell’incontro tenutosi a Roma oggi 19 giugno 2019, le rappresentanze sottoscritte, preso atto dell’assenza di riscontri governativi ai loro ripetuti appelli alla conclusione del percorso di confronto in essere sulle problematiche del settore TAXI, dichiarano le seguenti azioni di protesta:

➢ Un sit-in presso il Ministero dei Trasporti il giorno 3 luglio 2019 dalle 11:00 alle 16:00;
➢ Sciopero Nazionale l’intera giornata del 9 luglio 2019 fatte salve le fasce orarie di franchigia stabilite dalla CGSSE.

Usb-taxi, Fast Tpnl, MIT, UGL, Federtaxi-Cisal, URI, URITAXI, CGIL ATACasartigiani, UTI, Or.S.A, Tam, Satam, Claai, Unimpresa, Tras.

This Post Has Been Viewed 76 Times

I commenti sono chiusi