Sciopero del 14 dicembre 2017 differito

Si è svolta in data odierna, presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, una riunione tra rappresentanze di settore ed il vice ministro Nencini”. Il vice ministro Nencini, alla luce dell’articolato dibattito svolto con le organizzazioni sindacali, ascoltando le motivazioni espresse nel confronto, si è impegnato a trovare un nuovo e più avanzato equilibrio, per la formulazione di un documento che recepisca quanto emerso. Riscontrando la disponibilità del vice Ministro Nencini a tenere in giusta considerazione i chiarimenti necessari, relativi alla operatività territorialità degli operatori ncc, e alla regolamentazione delle piattaforme tecnologiche, valutiamo di mantenere lo stato di agitazione, differendo lo sciopero del prossimo 14 dicembre. In attesa del prossimo incontro, facciamo presente a tutti i colleghi che manterremo alto il livello di vigilanza. Fit Cisl taxi, Ugl taxi, Federtaxi Cisal, Uti, Confail Taxi, Silt- Confcommercio.

This Post Has Been Viewed 172 Times

I commenti sono chiusi.