Diciamo no alla violenza!

FEDERTAXI_FB_2Uri, Uritaxi, Uti, Ugl, Federtaxi, Cgil Cisl e Uil “non possono che condannare e dissociarsi espressamente da qualsiasi forma di protesta che si trasformi in lotta violenta“. Così le sigle sindacali sui tafferugli a Torino, dove alcuni tassisti che protestavano contro Uber, hanno tentato di fare irruzione nel palazzo dell’Authority Nazionale dei Trasporti e ne hanno bersagliato l’ingresso con lancio di uova, petardi e bombe carta.  

“Pur comprendendo la grande esasperazione che sta muovendo tutti noi tassisti in questi giorni”, Uri, Uritaxi, Uti, Ugl, Federtaxi, Cgil Cisl e Uil “invitano tutti i colleghi ad attenersi alle forme di protesta autorizzate, senza intraprendere azioni indipendenti che possano danneggiare prima di tutto l’immagine della categoria”.

This Post Has Been Viewed 192 Times

I commenti sono chiusi