Archivio tag: Massimo Campagnolo

Documento congiunto Parlamentino 16 febbraio 2016

Pubblichiamo il documento firmato dalle associazioni presenti al Parlamentino di oggi martedì 16 febbraio. A lato l’intervento del presidente Federtaxi Massimo Campagnolo in cui ribadiamo ancora una volta che la Legge 21/92 NON SI TOCCA.

Le Associazioni di categoria sottofirmatarie al termine del parlamentino tenuto a Genova oggi 16 febbraio 2016 ribadiscono i punti cardine che intendono perseguire a tutela degli interessi della categoria nell’immediato futuro:

1. Vanno respinte tutte le proposte emendative all’esame del Senato che hanno lo scopo di modificare la legge 21 /92.
2. Vanno mantenute le azioni di contrasto all’abusivismo sulla base della legge n. 21/ 1992 e l’approvazione dei correlati decreti attuativi.
3. Va mantenuta la natura locale del trasporto pubblico non di linea e quindi, del principio di territorialità per quanto concerne gli NCC e il servizio Taxi.
4. Mantenimento dei requisiti di professionalità nel TPL non di linea. In altri termini mantenimento delle figure professionali del tassista e del noleggiatore con conducente, senza introduzione di categorie terze e di autisti non professionisti.
5. Le tecnologie nel settore del TPL non di linea non devono costituire mezzo per l’elusione o la violazione da parte dei singoli operatori, delle disposizioni di legge cogenti.  Continua a leggere

Dal 1° novembre tariffa Milano Malpensa 95 euro

ctm_taxi_malpensaEgregi colleghi, è con vero “stupore” che mi sono accorto che le associazioni Taxi di Milano si sono “dimenticate” d’informarvi dell’entrata in vigore della DELIBERA REGIONALE X/710 DEL 20/09/2013 art. 2 comma 4 la quale prevede che dal 1 novembre 2015, finito Expo, e dopo  ben 3 anni, entrerà in vigore l’adeguamento tariffario anche sulla tratta Malpensa-Milano. Quindi in base alla suddetta delibera gli operatori di Malpensa da domenica 1 novembre 2015 applicheranno la nuova tariffa di 95 euro.

Naturalmente invito tutti i colleghi della provincia di Milano e di Bergamo ad informare i propri Comuni in modo che possano fornirvi il tariffario e la vetrofania nuovi con le tariffe aggiornate ed inoltre informare le centrali radio e gli utenti che è cambiata la tariffa.

Un saluto Massimo Campagnolo

L’unione sindacale fa la forza

unioneEgregi colleghi, come ho sempre detto a tutti la legge e lenta ma arriva dappertutto. Il risultato ottenuto, oscurando di fatto gli abusivi che operavano senza averne titolo, conferma che il tempo delle chiacchiere e’ finito. Contano solo i fatti. Siamo più di 30.000 tassisti in tutta italia, disuniti e disorganizzati, sopravviviamo grazie alle strade intraprese da alcune associazioni, tra le quali c’è anche Federtaxi, che osano andare contro i politici e i miliardari che per passare il tempo , in nome e per conto di un’utenza che non esiste, rovinano intere famiglie. Dobbiamo unire le forze, lottare con l’unica arma che ci difende: la legge quadro 21/92!  Continua a leggere

Congresso Cisal 2015, intervento Massimo Campagnolo Federtaxi

Congresso Cisal: “Dopo Cgil, Cisl e Uil sarà la Cisal il sindacato del futuro? IX congresso Cisal a Rimini, tema: Il lavoro che non c’ècampagnolo_cisal_congresso

Porta 8 Malpensa

milano-aeroporto-malpensaEgregi colleghi, vi informiamo che, nonostante il parere contrario di SEA, siamo riusciti a spostare il carico alla porta 8. Questo comporta alcuni accorgimenti da parte di tutti i tassisti:.

1) una volta saliti in banchina di carico dovete obbligatoriamente oltrepassare la porta 4, altrimenti entrano in funzione i 10 minuti max di transito.
2) in banchina di carico dovete stare in fila sulla destra, altrimenti sara’ segnalato alla disciplinare regionale
3) ricordo inoltre che tutto l’aeroporto, partenze e stazione compresi, e’ soggetto ai 10 minuti di transito, quindi chiunque, per motivazioni serie, ad esempio un disabile , impieghi piu’ di dieci minuti per scaricare il passeggero, e’ pregato d’inviarmi immediatamente nome cognome n. Licenza targa, piu’ nome e telefono del passeggero data e ora del fatto in maniera di intervenire immediatamente.

Non aspettate la multa perche’ sarebbe troppo tardi e non fate il “fai da te” andando voi negli uffici, perche’ gli addetti non possono aiutarvi.

Malpensa, 28 marzo 2015

Federtaxi-Cisal il vice presidente Massimo Campagnolo