Archivio tag: sciopero

Sciopero taxi il 9 luglio 2019

A seguito dell’incontro tenutosi a Roma oggi 19 giugno 2019, le rappresentanze sottoscritte, preso atto dell’assenza di riscontri governativi ai loro ripetuti appelli alla conclusione del percorso di confronto in essere sulle problematiche del settore TAXI, dichiarano le seguenti azioni di protesta:

➢ Un sit-in presso il Ministero dei Trasporti il giorno 3 luglio 2019 dalle 11:00 alle 16:00;
➢ Sciopero Nazionale l’intera giornata del 9 luglio 2019 fatte salve le fasce orarie di franchigia stabilite dalla CGSSE.

Usb-taxi, Fast Tpnl, MIT, UGL, Federtaxi-Cisal, URI, URITAXI, CGIL ATACasartigiani, UTI, Or.S.A, Tam, Satam, Claai, Unimpresa, Tras.

Smentito lo sciopero taxi del 8 marzo 2018

Federtaxi smentisce la notizia riportata da alcune testate giornalistiche riguardo un presunto sciopero l’8 marzo 2018. Il servizio si svolgerà regolarmente in tutti i comuni italiani.

Fermo Nazionale del 14 dicembre 2017

I taxisti facenti parte del bacino di traffico del sistema aeroportuale lombardo, che si riconoscono nelle Scriventi Organizzazioni di Categoria, aderiscono al Fermo Nazionale del 14 dicembre 2017, proclamato dalle Organizzazioni Nazionali di Categoria. L’astensione dal servizio sarà effettuata dalle ore 8,00 alle ore 22,00. Questa astensione dal servizio rispetta le regole previste dalla Commissione di Garanzia in attuazione della Legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali con particolare riferimento alle garanzie relative al “Trasporto Sociale” per Anziani, Portatori di Handicap o Malati. Nella giornata di fermo del servizio sarà organizzata una manifestazione di protesta sindacale.

Comunicato Parlamentino nazionale 27-11-2017 (sciopero 14 dic)

Il Parlamentino nazionale taxi, riunito a Napoli il 27 novembre 2017, con presenti le oo.ss. Satam, Claai, Tam Acai, Silt Confcommercio, Uti, Unica Taxi Cgil, Fast Tpnl, Fita Cna, Uritaxi, Unimpresa, Faisa Confail, Ugl taxi, Fit CISL, Usb, Mit, Federtaxi, Orsa trasporti, ritiene la posizione del Governo non rispondente alle necessità del settore, come già presentate al medesimo.
Le principali problematiche del TPnL, da definire diversamente da quanto proposto dal Governo, sono:  Continua a leggere

Lo sciopero del 21 novembre 2017 è confermato

Le Associazioni di categoria, al termine dell’incontro giudicano ancora insufficienti le proposte del Governo in merito al riordino della legge, soprattutto su territorialità , piattaforme e abusivismo.

Mantengono il fermo Nazionale per la giornata di domani dalle 8 alle 22 e danno appuntamento ai colleghi al sit-in autorizzato in piazza porta Pia in Roma dalle ore 10.00